Incidenti stradali

Colpito da una moto in pista ad Adria: muore 41enne centauro

La tragedia sabato sera attorno alle 18: Michele Lando di Sant'Angelo di Piove di Sacco è rimasto coinvolto in un incidente e ha perso la vita sul colpo

Era un centauro esperto, da tempo coltivava la sua passione per la due ruote ma sabato in pista ha trovato la morte. Non c'è stato nulla da fare per Michele Lando, 41enne di Sant'Angelo di Piove di Sacco, morto sul colpo in un incidente nel circuito di Adria.


LA MORTE. Come riporta il Mattino di Padova, la tragedia attorno alle 18 durante le prove libere. Ancora da chiarire con certezza le cause dell'incidente originato da altre motociclette: un tragico destino, però, ha voluto che una delle moto coinvolte nella carambola, impazzita, colpisse con violenza il 41enne centauro. Un botto fortissimo che ha ucciso subito il pilota: inutile è stato l'intervento dei soccorsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da una moto in pista ad Adria: muore 41enne centauro

PadovaOggi è in caricamento