rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Incidenti stradali Monselice

Uscita di strada fatale all'alba: morti due fratelli

L'incidente all'alba nella Bassa Padovana: ancora da stabilire le motivazioni che hanno portato a perdere il controllo dell'auto

Incidente mortale Incidente mortale oggi 26 luglio 2022 poco dopo le 6 del mattino. Lo schianto è avvenuto a Monselice in via Vanzo. Sono morti due fratelli originari del Marocco, ma domiciliati proprio a Monselice.

Alla guida il più grande di 38 anni, Abderrahim Asbita, e nel posto del passeggero il più giovane, Mohammed Absita di 32 anni. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Compagnia di Abano i due nordafricani si stavano recando al lavoro presso un'impresa edile.

Ad un tratto il trentottenne alla guida di una Fiat Stilo ha perso il controllo del mezzo ed ha finito la sua corsa fuori controllo in un fossato che scorre lungo la carreggiata. Mentre per uno degli occupanti la morte è stata istantanea, il secondo, mentre veniva trasportato in ambulanza in ospedale è spirato senza mai riprendere conoscenza. A Monselice è giunto anche l'elisoccorso del Suem 118 e i Vigili del fuoco di Este con l'autogrù per recuperare il mezzo incidentato.

Della vicenda è stato messo al corrente il pubblico ministero di turno che ha dato il nullaosta per consegnare le salme alla famiglia per le esequie. Tra le cause che potrebbero aver influito alla fuoriuscita autonoma non si esclude la velocità eccessiva, una banale distrazione, ma anche un possibile malore del conducente. La viabilità in via Vanzo è tornata regolare soltanto dopo le 10 del mattino. Tempo necessario agli operatori di terminare l'attività. 

Incidente mortale Monselice 2-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uscita di strada fatale all'alba: morti due fratelli

PadovaOggi è in caricamento