menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con lo scooter contro un furgone, muore sul colpo: ancora sangue sulle strade

5 morti in 30 ore. Numeri da brivido quelli che riguardano le vittime della strada in questa prima settimana di agosto. A Legnaro un motociclista è rimasto ucciso nel primo pomeriggio

Notizia in aggiornamento

Ennesima tragedia della strada nel padovano: sale a 5 il numero delle vittime in meno di due giorni. Dopo Stefano Esposito, morto ieri sera a Salzano, la stessa sorte è toccata a un altro centauro, stavolta a Legnaro.

I fatti

Alle 13.45 di martedì 7 agosto la vita di un uomo si è spezzata lungo la strada statale 516, poco prima del cavalcavia che supera l'autostrada, in direzione di Padova. Appena superato l'Istituto di fisica nucleare, la sua moto è finita, per cause in corso di accertamento, contro un furgone. Inutili i soccorsi per il motociclista, di cui non si conoscono ancora le generalità. Arrivato sul posto l'elicottero del Suem, che però è decollato per il rientro dopo pochi minuti, una volta accertata la morte. Rilievi e gestione del traffico affidati alla polizia stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento