menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefano Miola in un recente scatto con la moglie Nicoletta Lissandrin (fonte: Facebook)

Stefano Miola in un recente scatto con la moglie Nicoletta Lissandrin (fonte: Facebook)

Nicoletta Lissandrin, investita in bici muore la moglie dell'assessore Stefano Miola di Galzignano

L'incidente martedì sera in viale delle Terme. La 47enne è stata centrata da un'auto mentre correva assieme alla famiglia: il marito (rimasto ferito, ma non gravemente), i due figli e la fidanzata di uno di questi

Una piacevole passeggiata in bicicletta di una serata d'agosto tra i dolci declivi dei colli euganei si è trasformata in tragedia per una famiglia e l'intera comunità di Galzignano. È successo martedì sera, alle 22.30, in viale delle Terme lungo la strada provinciale 25, in un punto non illuminato, quando una Ford Focus blu guidata da un 26enne di Galzignano ha investito un gruppo di cinque persone mentre procedevano in fila indiana in sella alla loro bicicletta: l'assessore al Bilancio e al personale Stefano Miola, la moglie Nicoletta Lissandrin, impiegata alle Terme di Galzignano, i figli e la fidanzata di uno di questi ultimi.

IL SINDACO RICCARDO MASIN: "Amici da anni, tragedia che ha colpito tutti"

viale delle Terme-2MORTA SUL COLPO. L'auto, sopraggiunta alle spalle dei ciclisti viaggiando come loro in direzione di Battaglia Terme, secondo una prima sommaria ricostruzione della dinamica da parte dei carabinieri della compagnia di Abano Terme, avrebbe centrato per prima Nicoletta, 47 anni, morta sul colpo. Ferito, ma non gravemente, il marito, soccorso dai sanitari del Suem 118 e ricoverato all'ospedale di Monselice con una frattura composta alla terza vertebra sacrale, un trauma cranico, contusioni e abrasioni multiple. Sotto choc i ragazzi e l'investitore. Sull'asfalto non sono stati rinvenuti segni di frenata, sono in corso i rilevamenti sui detriti lasciati sull'asfalto dal violento impatto. Tutti i mezzi coinvolti, l'auto e le biciclette, sono stati posto sotto sequestro. L'investitore è stato sottoposto agli esami tossicologici e all'alcoltest, che avrebbero dato esito negativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento