menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'incidente e la vittima, Leda Giacon

Il luogo dell'incidente e la vittima, Leda Giacon

Tragedia in centro a Stra, anziana padovana muore travolta da un mezzo pesante

Incidente mortale mercoledì mattina proprio davanti alla chiesa del paese della Riviera, nel Veneziano. Intervento dei vigili del fuoco e dei soccorsi del 118, nulla da fare per una 84enne

Travolta e uccisa da un camion in transito nella strada centrale del paese. È morta un'anziana investita mercoledì mattina da un mezzo pesante sulla strada regionale davanti alla chiesa di Stra, in piazza Marconi, in corrispondenza delle strisce pedonali. Troppo gravi i traumi riportati nell'impatto: per la donna, Leda Giacon, 84 anni, residente a Noventa Padovana, non c'è stato scampo. Una volta lanciato l'allarme sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 e i mezzi dei vigili del fuoco, intervenuti nel tentativo di liberare la poveretta rimasta sotto il veicolo. Gli operatori sanitari hanno tentato inutilmente la rianimazione, dopodiché ne hanno constatato il decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MORTA UNA DONNA. Sul posto anche i carabinieri e la polizia municipale, impegnati nella ricostruzione della dinamica dell'incidente. La strada è stata chiusa per consentire lo svolgimento delle operazioni mentre il traffico è stato deviato su via Oltre Brenta, con conseguenti disagi per la circolazione. Al momento dell'investimento il camion - che ha arrestato la sua corsa proprio sopra l'attraversamento pedonale - stava procedendo in direzione di Dolo.

I TESTIMONI. Tante le persone che hanno assistito direttamente alla scena, avvenuta in pieno centro e a pochi passi dal mercato settimanale. Tra gli altri il gestore del distributore Q8 situato a pochi metri dal punto dell'impatto: "Ho sentito un botto - racconta - sono uscito e ho visto la signora sotto il camion. Probabilmente l'autista non l'ha vista e non è riuscito a fermarsi in tempo. Subito si sono fatte intorno parecchie persone, ma non è stato possibile aiutarla".

CHI ERA LA VITTIMA

LA RICOSTRUZIONE. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il conducente, 47enne di nazionalità turca, era fermo prima delle strisce in attesa al semaforo rosso. Davanti a lui un autobus. Quanto è scattato il verde l'autobus è ripartito e dietro di lui anche il camion: l'autista infatti non si era avveduto della presenza dell'anziana, che aveva cominciato ad attraversare alla sua destra, probabilmente in un "angolo cieco" per il camionista. Questione di pochi istanti, tanto che anche le urla di avvertimento dei passanti sono state inutili. In seguito all'incidente il camion, che trasportava materiale ferroso e plastica, è stato posto sotto sequestro. Saranno probabilmente analizzati anche i filmati delle telecamere installate in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento