menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna investita da un'auto alla Fiera di San Martino: "pirata" incastrato dalle telecamere

Gli agenti della polizia stradale sono risaliti al veicolo, che è risultato essere privo di copertura assicurativa, e all'autore del fatto L.T, di 23 enne, muratore di Arzergrande, denunciato per fuga ed omissione di soccorso. Rischia ora una pena da 1 a 3 anni

Ha un nome e un volto il "pirata" della strada che sabato sera, intorno alle 19.30, ha investito con la propria una 32enne alla Fiera di San Martino di Piove di Sacco, senza poi prestarle soccorso. La donna dopo l'incidente era stata trasporta in ospedale dove le erano state riscontrate ferite giudicate guaribili in 20 giorni.

VIDEOSORVEGLIANZA.

Grazie alle immagini della videosorveglianza, gli agenti della polizia stradale sono risaliti al veicolo, che è risultato essere privo di copertura assicurativa, e all'autore del fatto L.T, di 23 enne, muratore di Arzergrande, denunciato per fuga ed omissione di soccorso. Il giovane, deferito alla procura di Padova, rischia ora una pena da 1 a 3 anni, oltre alla sospensione della patente di guida e la decurtazione di 10 punti.

L'INCIDENTE.

Secondo il racconto fornito dal marito della vittima alle forze dell'ordine, la donna era stata investita mentre scendeva dalla propria auto. L'investitore viaggiava a bordo di un'utilitaria con i fari quadrati e dopo l'impatto proseguiva la sua corsa senza prestare soccorso. La pattuglia della polizia stradale del distaccamento di Piove di Sacco, aveva subito avviato le indagini, procedendo a controlli sui veicoli in sosta nel parcheggio del Foro Boario in Piove di Sacco arrivando poi ad analizzare i filmati della videosorveglianza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento