menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Polverara, auto fuori strada: muore la madre, figlio ferito

Lunedì pomeriggio una Daewoo Kalos è uscita di strada, complice l'asfalto bagnato dalla pioggia, lungo via Riviera, sulla strada provinciale 30. Deceduta la passeggera di 84 anni, ferito il conducente 45enne

A distanza di poche ore dal terribile frontale che, domenica sera a Tribano, ha portato alla morte un 62enne di Monselice, le strade del Padovano tornano a macchiarsi di sangue. Lunedì pomeriggio una persona è morta a seguito di una fuoriuscita autonoma di strada, a Polverara.

LA DINAMICA. L'incidente poco prima delle 16, lungo via Riviera, la strada provinciale 30. L'auto, una Daewoo Kalos che aveva appena oltrepassato il ponte che da Casalserugo porta a Polverara, complice l'asfalto bagnato a causa della pioggia incessante, è uscita dalla carreggiata in corrispondenza di una curva a sinistra ed è sbandata finendo nel fossato dove ha terminato la sua corsa schiantandosi frontalmente contro il ponte di un'abitazione al civico 28.

MORTA LA PASSEGGERA, FERITO IL CONDUCENTE. Alla guida del veicolo F.P., 45enne residente a Borgo Valsugana in provincia di Trento, ferito e trasportato con l'anziana madre che viaggiava al suo fianco all'ospedale di Piove di Sacco, dove quest'ultima, Antonia Trudo, 84 anni originaria di Gallo Matese, in provincia di Caserta, ma residente a Grigno, in Trentino, è deceduta poco dopo. Sul posto dell'incidente, per i rilievi di rito, è intervenuta la polizia stradale del distaccamento di Piove di Sacco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento