Domenica, 21 Luglio 2024
Incidenti stradali Ponte San Nicolò / Via Roma

Quando si è schiantato era ubriaco: denuncia e ritiro della patente

L'incidente è avvenuto in via Roma a Ponte San Nicolò il 21 gennaio scorso. Il conducente dell'Audi Q5 dovrà ora rispondere all'autorità giudiziaria per guida in stato d'ebbrezza e non potrà mettersi al volante per almeno sei mesi

Lo scorso 21 gennaio si è messo al volante della sua Audi Q5 per avendo bevuto a volontà. Giunto in via Roma a Ponte San Nicolò ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato. La vettura si è ribaltata, l'automobilista, un trentaduenne di Brugine è uscito illeso dall'abitacolo. Oggi 6 marzo, per lui, è giunto il verdetto. Le analisi mediche effettuate nell'immediatezza della fuoriuscita autonoma hanno fatto registrare una positività all'alcol di 0,97 g/lt quasi il doppio di quanto consentito dal Codice della Strada.

Denuncia e ritiro della patente

Nella giornata odierna il trentaduenne è stato convocato in caserma a Ponte San Nicolò. I militari dell'Arma che hanno effettuato i rilievi dell'incidente l'hanno denunciato per guida in stato d'ebbrezza con contestuale ritiro della patente che, per almeno sei mesi lo obbligherà a non mettersi al volante di un'auto. E' l'ennesimo incidente registrato dalle forze dell'ordine che ha visto nell'abuso di alcol una delle cause scatenanti. Per questo motivo verranno ulteriormente potenziati i controlli lungo le principali arterie padovane soprattutto nel fine settimana, al fine di intercettare possibili ubriachi al volante e scongiurare gravi incidenti stradali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando si è schiantato era ubriaco: denuncia e ritiro della patente
PadovaOggi è in caricamento