menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore in un tragico incidente, il figlio su Facebook:"Mi prenderò cura io della mamma"

Lunedì ha incontrato la morte a soli 46 anni. Rossano Giantin era alla guida della betoniera che all'altezza di corso Boves ha sfondato il guard rail facendo un volo di 7 metri. All'indomani della tragedia sono tantissimi i messaggi di cordoglio che hanno riempito i social

La betoniera sfonda il guard rail, il volo nella scarpata, così Rossano Giantin, 46enne di Pozzonovo, lunedì mattina ha incontrato la morte in corso Boves, a Padova. Una tragica fatalità che ha sconvolto la famiglia del camionista padovano ma anche i tanti amici che il giorno dopo la tragedia l'hanno voluto ricordare su Facebook.

IL RICORDO.

"Papà non ho parole sono sconvolto - scrive il figlio Lorenzo che condivide con il padre la passione per il ciclismo - mi mancherai e non preoccuparti della mamma mi prendo cura io. Lo so che mi guardi da lassù quindi quando sbaglio corregimi. Rossano era uno sportivo e oltre al ciclismo era impegnato anche nel rugby:"Impossibile dimenticare il tuo straordinario sorriso che hai trasmesso durante tutti i nostri "terzi tempi " - scrivono gli amici della società rugby Monselice - Il ricordo di te rimarrà per sempre nei nostri cuori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento