menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclista travolto da un'auto: dopo 15 giorni di indagini identificato e denunciato il "pirata"

L'11 marzo scorso, F.C., 57enne di San Pietro in Gu, in sella alla sua bicicletta, venne urtato da un'auto che subito dopo l'incidente si diede alla fuga lasciandolo a terra ferito

Mercoledì, a quindi giorni dall'incidente di San Pietro in Gu, dove un 57enne in bicicletta venne travolto da un'auto pirata, i carabinieri della stazione di Gazzo Padovano sono riusciti ad individuare e denunciare per omissione di soccorso  a seguito di incidente con lesioni a persone D.A., 47enne, italiano, residente in zona.

CICLISTA A TERRA. Sul conto del 47enne i carabinieri hanno raccolto elementi inconfutabili di colpevolezza in relazione all'incidente avvenuto alle 12.30 di sabato 11 marzo, in via Mazzini, all'altezza del civico 56 dove F.C., 57enne del posto, venne urtato da un'auto mentre stava percorrendo l'arteria stradale in sella alla sua biciclette.

FERITO. Il ciclista venne soccorso dai sanitari del Suem 118 e trasportato all'ospedale di Cittadella, dove gli furtono  diagnosticate delle "policontuzioni" guaribili in 10 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento