Incidenti stradali Cadoneghe

Maxi tamponamento sulla statale del Santo: 5 mezzi coinvolti, 2 feriti e 6 chilometri di coda

La polizia stradale del comandante Gianfranco Martorano ha eseguito il sopralluogo. La circolazione è andata a rilento almeno fino alle 20. L'esatta dinamica è ancora da chiarire

Un incidente stradale con due feriti e cinque mezzi coinvolti si è consumato nel pomeriggio di lunedì verso le 17.30 lungo la Statale del Santo nel comune di Cadoneghe. Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Padova del vice questore Gianfranco Martorano per i rilievi oltre ai sanitari del Suem 118.

L'incidente

Lo schianto è avvenuto in direzione sud, verso il capoluogo euganeo, e la circolazione per almeno due ore è andata in tilt con code fino a sei chilometri. Secondo la ricostruzione degli agenti un Iveco 35 condotto da un 65enne di Due Carrare ha tamponato un Mercedes Vito con alla guida un 42enne di Istrana (Treviso). Nello schianto il veicolo del quarantaduenne si è scontrato contro un terzo mezzo pesante, invadendo la corsia opposta di marcia e impattando con due automobili che procedevano in direzione nord. In ospedale, non in gravi condizioni, sono finiti l'uomo di Due Carrare e il trevigiano. Illesi gli altri conducenti. La situazione del traffico è tornata alla normalità solo verso le 20 quando sono stati rimossi i mezzi incidentati e le carreggiate sono state liberate dai detriti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi tamponamento sulla statale del Santo: 5 mezzi coinvolti, 2 feriti e 6 chilometri di coda

PadovaOggi è in caricamento