Ubriaco si schianta con la propria autovettura: 29enne denunciato e patente ritirata

L'incidente si era verificato a Gazzo nella serata del 27 settembre, i successivi esami in pronto soccorso hanno riscontrato un tasso alcolemico nel sangue di 2.0 gr/lt

Quella sera aveva perso il controllo della propria autovettura, fuoriuscendo in maniera autonoma dalla sede stradale e schiantandosi contro un palo. Ora la giustizia gli ha presentato il conto, denunciandolo perché era alla guida del veicolo completamente ubriaco.

I provvedimenti

Un ventinovenne di Gazzo è stato indagato dai carabinieri del compagnia di Cittadella e gli è stata ritirata la patente: a seguito degli accertamenti avvenuti in pronto soccorso la sera del 27 settembre, dove l’uomo si era recato per le medicazioni, i medici hanno riscontrato un tasso alcolemico nel sangue di 2,0 g/lt, ben oltre la soglia dello 0,5 consentito dalla legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento