Incidenti stradali

Schianto auto-moto, grave un centauro padovano: l'automobilista fugge ma poi si costituisce

Ad avere la peggio il conducente di una Suzuki, finito in ospedale con diverse fratture. L'uomo, nella mattinata di lunedì era ancora in prognosi riservata

Grave incidente nel pomeriggio di domenica lungo la strada Provinciale 83 a Tonezza del Cimone. Il bilancio è di un motociclista finito in rianimazione al San Bortolo di Vicenza, dove è tuttora ricoverato con prognosi riservata per le numerose fratture riportate.

La dinamica

Lo schianto - come riporta VicenzaToday - è avvenuto verso le 17.15 di domenica 13 giugno: un'Audi A3, con al volante un vicentino residente in provincia, per motivi in corso di accertamento, si è scontrato con una Suzuki con in sella un 61enne di Saonara in provincia di Padova. L'automobilista, preso dal panico, non si è fermato a soccorrere il centauro ma in seguito ha chiamato la polizia locale Alto Vicentino ammettendo la propria responsabilità. In prossimità dell'11esimo tornante, vicino alla galleria, della strada che va verso Tonezza, i due mezzi si sono toccati. Ad avere la peggio il conducente della moto che ha fatto un volo di diversi metri finendo sull'asfalto e impattando addosso all'entrata del tunnel. L'allarme è stato lanciato dagli altri automobilisti di passaggio e sul posto è arrivato un'ambulanza del Suem che ha stabilizzato il ferito e poi ha richiesto l'intervento dell'elisoccorso di Verona per il trasporto all'ospedale di Vicenza. L'automobilista al volante dell'Audi è nel frattempo scappato, per poi auto denunciarsi alla polizia locale che sta ricostruendo la dinamica dell'incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto auto-moto, grave un centauro padovano: l'automobilista fugge ma poi si costituisce

PadovaOggi è in caricamento