rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Incidenti stradali San Pietro in Gu

Schianto all'alba sulla Postumia, perdono la vita due braccianti

L'incidente, forse provocato da un sorpasso azzardato è avvenuto sulla Statale Postumia oggi alle 6 del mattino. Hanno perso la vita un ventottenne e un trentaseienne del Ghana e dell'India

Un sorpasso azzardato sarebbe la causa dell'ennesimo incidente mortale avvenuto sulle strade padovane in questa prima parte d'estate. Lo schianto è avvenuto lungo la SS 53 "Postumia" oggi 18 luglio 2022 alle 6 del mattino. Il bilancio è pauroso: due morti sul colpo. L'intervento tempestivo del personale medico del Suem 118 è servito soltanto a constatare l'avvenuto decesso dei due occupanti di un Fiat Qubo. Si tratta di un ventottenne. F.O. e un trentaseienne, G.S. originari del Ghana e dell'India, residenti in provincia di Mantova, dipendenti di una cooperativa del mantovano. Sul posto hanno lavorato per ore i carabinieri della Compagnia di Cittadella, con i Vigili del fuoco. Estrarre i corpi martoriati dall'abitacolo non è stato semplice. Illeso invece, ma sotto choc, il condcente del camion originario della provincia di Treviso. La Postumia, non nuova a tragedie di questa portata è rimasta chiusa al traffico per diverse ore, Tempo necessario agli operatori di terminare i rilievi. Della tragedia è stato messo al corrente il pubblico ministero di turno che ha concesso il nullaosta per la rimozione delle salme che sono state trasferite all'istituto di Medicina legale dell'ospedale di Cittadella. Sull'identità dei due morti si sa ancora poco, ma al momento pare si tratti di due braccianti che stavano raggiungendo il posto di lavoro. La viabilità ha subito importanti rallentamenti. Il traffico è stato deviato lungo arterie secondarie per ridurre al minimo i disagi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto all'alba sulla Postumia, perdono la vita due braccianti

PadovaOggi è in caricamento