menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due giovani evitano un frontale: automobile sequestrata dopo l'alcoltest

L'incidente poco dopo le 6 di domenica in località Santo lungo la provinciale verso Villaverla, ha coinvolto 2 brasiliani, che per evitare la collisione con un altro veicolo in sorpasso si sono schiantati contro un platano

Incidente stradale domenica lungo la provinciale in via Cà Beregane a 500 metri dal distributore Repsol in località Santo di Thiene, nel Vicentino. Una Citroen Xsara, condotta da una cittadina brasiliana, residente nel Padovano a Stanghella, si è catapultata contro un platano per evitare un sorpasso azzardato di un altro veicolo, che, proveniente dalla corsia opposta, non si è fermato sul posto.

L'incidente


La giovane sudamericana insieme al suo fidanzato, illesi grazie agli air bag, sono stati soccorsi quasi subito da altre vetture passanti per il luogo del terribile impatto, tra cui 2 auto della Civis, che hanno atteso l'arrivo del carrista prima dell'arrivo dei carabinieri. Dopo i rilievi, i militari hanno preso le generalità dei due stranieri, che prima si sono rifiutati di fare l'alcol test, ma poi lo hanno accettato, superando di oltre 1,50 grammi il limite di tasso alcolemico nel sangue. Immediato il sequestro del veicolo con il reato di guida in stato di ebbrezza (art. 186 Codice della Strada) per la cittadina brasiliana oltre alla sospensione della sua patente con la pena pecuniaria in arrivo dopo il processo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento