menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto a zig zag in centro a Saonara Alcoltest positivo e patente ritirata

Aveva seminato il panico, sbandando e sbattendo contro le auto in sosta, lo scorso 16 luglio. Rintracciata a casa, i carabinieri l'avevano trovata per terra. Risultati analisi: 2.7 grammi di alcol per litro di sangue

Un'auto impazzita in centro a Saonara. Il pericoloso zig zag, che non ha risparmiato ammaccature alle auto in sosta a bordo strada, è stato notato da alcuni passanti, che hanno preso nota del numero di targa e dato immediata allerta ai carabinieri. I militari erano riusciti a rintracciare la proprietaria del mezzo incriminato, raggiungendola a casa sua, e trovandola distesa sul pavimento, in evidente stato confusionale.

L'INCIDENTE. L'episodio risale a mercoledì 16 luglio.  La donna, un'impiegata bancaria di 51 anni e residente a Saonara, dopo la folle guida per le vie del centro cittadino, sbandando di qua e di là, e colpendo nello slalom diversi veicoli parcheggiati, aveva raggiunto la propria abitazione. Gli uomini della stazione di Legnaro avevano rintracciato l'indirizzo della signora, e individuato la macchina segnalata in sosta lungo la via. Viste le condizioni in cui versava la donna, era stato chiesto l'intervento del Suem 118, per un immediato ricovero.

ALCOLTEST POSITIVO. La 51enne era stata sottoposta alle analisi del sangue, i cui risultati sono stati resi noti nella giornata di lunedì. La donna, il giorno dell'incidente, aveva in corpo 2.7 grammi di alcol per litro di sangue: oltre 5 volte il limite consentito di 0.5. Per lei è scattata la denuncia per guida in stato d'ebrezza oltre all'inevitabile ritiro della patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento