menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente (foto vigili del fuoco)

L'incidente (foto vigili del fuoco)

Megliadino San Fidenzio, precipita ultraleggero: il pilota si è salvato

L'aeromobile era decollato dal campo di volo di Montagnana. Un'avaria al motore ha costretto il conducente a tentare un atterraggio di emergenza. Il mezzo si è ribaltato in via Coatta. Carabinieri sul posto

È illeso, il pilota di un ultraleggero che, alle 18.10 circa, si è schiantato, ribaltandosi, in un campo arato a Megliadino San Fidenzio, in via Coatto.

ULTRALEGGERO PRECIPITATO. Il mezzo era decollato dal campo di volo a Montagnana. Un'avaria al motore ha, però, costretto il pilota a tentare un atterraggio di emergenza. Subito dopo l'incidente l'uomo, a piedi, facendo l'autostop, è riuscito a raggiungere nuovamente il campo di volo da cui era partito in volo. A dare l'allarme, è stato un altro velivolo, che, sorvolando la zona, si è accorto dell'aereo capovolto nel campo. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco di Este e il personale del Suem 118, intervenuto con l'elisoccorso. L'ultraleggero era vuoto. Al loro arrivo, infatti, il pilota, di Monselice, si era già allontanato per chiedere aiuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento