Domenica, 16 Maggio 2021
Incidenti stradali Via Roma

Giovane cade in bici, gli prestano soccorso ma un'auto lo investe

Domenica sera, intorno alle 23.30, un 29enne tunisino viene trovato a terra da un passante che si avvicina per aiutarlo. Ben presto sopraggiunge una vettura che non vede le persone riverse sulla strada e centra in pieno il nordafricano

Ha dell'assurdo la dinamica dell'incidente che ha avuto luogo domenica sera ad Ospedaletto Euganeo, in via Roma Ovest, intorno alle 23.30. Un tunisino 29enne, Assoudi Mohamed Ramez Ben Habibi, residente nel comune euganeo, viene trovato riverso a terra da un vigilantes Rangers, in transito sul posto. A pochi metri di distanza, la bicicletta con il quale il giovane era solito girare per il paese.

SOCCORSI. Quando il passante si avvicina per prestargli soccorso nota che il 29enne sta farfugliando, forse in preda ai fumi dell'alcol. Sul posto si avvicina anche un secondo passante. Mentre i due stanno cercando di dare aiuto al tunisino, sopraggiunge un'auto Ford Fusion condotta da S.R, un 82enne di Cinto Euganeo che, nonostante i due facciano segno di rallentare, procede dritta. I soccorritori fanno un balzo indietro e la vettura prende in pieno l'uomo che era riverso a terra.

OMICIDIO COLPOSO. Sul posto sono quindi intervenuti i paramedici del Suem 118 che hanno accompagnato il malcapitato al pronto soccorso Monselice, dove è morto qualche istante più tardi. I carabinieri della compagnia di Este, intervenuti per i rilievi del caso, hanno sottoposto a sequestro la vettura che ha investito il tunisino. L'anziano che ne era alla guida sarà indagato per omicidio colposo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane cade in bici, gli prestano soccorso ma un'auto lo investe

PadovaOggi è in caricamento