rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Incidenti stradali Villa del Conte / Via Commerciale

Schianto nell'Alta, motociclista ricoverato in ospedale. Traffico rallentato

L'incidente è avvenuto oggi 19 gennaio a Villa del Conte lungo via Commerciale. Un uomo di 43 anni in sella ad una moto è stato soccorso dal personale medico del Suem 118

Non si rende conto che sta sopraggiungendo una moto e invade la carreggiata. Schianto oggi 19 gennaio attorno alle 15 in via Commerciale all'altezza del comune di Villa del Conte. L'impatto è avvenuto all'altezza della locanda Desiderio. Un motociclista di 43 anni è stato soccorso dai sanitari del Suem 118 e trasportato in ospedale a Camposampiero. Presenta numerose ferite, ma dopo aver completato tutti gli accertamenti clinici del caso, i medici che fin da subito l'hanno preso in cura, l'hanno giudicato
non in pericolo di vita. 

Il motociclista è stato trasportato in ospedale

Cosa è successo

Per cause ora al vaglio degli agenti della polizia locale della Federazione del Camposampierese coordinati dal vicecomandante Filippo Colombara una Renault Clio condotta da una donna C.D. di 40 anni di Tombolo, nell'uscire da un passo carraio per immettersi sulla provinciale non si è accorta del transito di una moto Yamaha R1 con in sella un uomo T.D di 43 anni di Tombolo che stava transitando sulla direttrice da Tombolo verso Camposampiero.  A seguito dello schianto il motociclista è caduto rovinosamente a terra riportando diverse ferite. Soccorso dal personale medico del Suem 118, dopo essere stato stabilizzato è stato trasportato all'ospedale di Camposampiero. Terminati gli accertamenti clinici del caso, non sarebbe in pericolo di vita. Il conducente dell'auto è sottoposto ad etilometro, è risultato negativo. Disagi alla viabilità ancora a senso unico alternato per consentire i rilievi. Al momento dello schianto l'asfalto è risultato viscido a causa della pioggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto nell'Alta, motociclista ricoverato in ospedale. Traffico rallentato

PadovaOggi è in caricamento