Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Animazione di Natale a Padova Aperta indagine sul bando "flash"

Dopo l'esposto del presidente di Federcontribuenti Marco Paccagnella, il procuratore capo Matteo Stuccilli avrebbe aperto un fascicolo per fare chiarezza sulla gara pubblicata on line per la gestione degli arredi natalizi in centro

Sarrebbe stato aperto dal procuratore capo Matteo Stuccilli un fascicolo di indagine sul bando per la gestione dell'animazione di Natale, a Padova. Secondo quanto riportato dal quotidiano il Mattino, tutto sarebbe nato dall'esposto presentato da Marco Paccagnella, presidente di Federcontribuenti.

NATALE 2015 A PADOVA: TUTTE LE ATTIVITÀ PROPOSTE DAL COMUNE

"MEZZA GIORNATA DI GARA". Il bando di gara dal valore di 100mila euro è stato pubblicato appena due settimane prima della sua scadenza e solo sull'albo del settore commercio, Prot. 277173 del 21/10/2015. "Come mai due settimane e non ad esempio una quarantina di giorni come avviene di norma per i bandi di gara superiori al valore di 40mila euro?", questo l'interrogativo principe posto da Paccagnella.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animazione di Natale a Padova Aperta indagine sul bando "flash"

PadovaOggi è in caricamento