Nuovi guai per l'infermiere stupratore: nel suo computer immagini pedopornografiche

L'uomo è stato accusato di aver molestato e reso incoscienti sette pazienti dell'azienda ospedaliera, all'interno del suo pc anche diverse foto con minori

Dopo le accuse di molestie sessuali nei confronti di sette pazienti, altri guia per l’infermiere di 42 anni che lavorava nell’azienda ospedaliera. All’interno del suo computer gli inquirenti hanno trovato e sequestrato migliaia di foto pedopornografiche. Come riportano i quotidiani locali, secondo l’accusa, l’ex dipendente del nosocomio patavino, nel suo pc possedeva foto di minorenni in posizioni inequivocalbili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SETTE CASI

Tutto è stato sequestrato e gli atti sono stati trasmessi alla procura di Venezia che è competente in materia di reati contro i minori. Il prossimo 15 dicembre, l’infermiere dovrà comparire davanti al Gup Cristina Cavaggion: l’avvocato tenterà la carta del rito abbreviato con una perizia psichiatrica a condizionare il tutto. L’uomo di origine rumena ha violentato una paziente cinese di 58 anni lo scorso 4 gennaio, dopo averle somministrato delle sostanze per renderla incapace di intendere e volere. I nas dei carabinieir l’hanno incastrato e a suo carico, secondo l’accusa, vi sono altri sei casi simili dove il 42enne fotografava e rendeva incapaci di intendere le sue vittime prima di molestarle. L’uomo è accusato anche di peculato: durante le perquisizioni nei suoi armadietti sono stati trovati medicinali appartenenti all’azienda ospedaliera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento