menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ondata d'influenza, boom ricoveri l'ospedale assume nuovi infermieri

Dalla Regione, è giunta l'autorizzazione ad assumere 20 infermieri a tempo determinato, per far fronte alla situazione d'emergenza al nosocomio di via Giustiniani. Reparti chiusi per dirottare il personale

Un'ondata di influenza che si è trasformata in una vera e propria emergenza per l'Azienda ospedaliera di Padova, tanto che il nosocomio di via Giustiniani si è trovato a dover piazzare 45 posti letto bis, e a far fronte alla carenza di personale, non tarato sulla quantità di ricoveri che si sono resi necessari in queste settimane. Su richiesta anche dei sindacati, come riportano i quotidiani locali, è stato convocato un tavolo per rispondere alla situazione emergenziale, e scongiurare il rischio, pur paventato, di interruzione del servizio pubblico.

BOOM DI RICOVERI. Dalla Regione, sarebbe giunta l'autorizzazione ad assumere 20 infermieri a tempo determinato. Nel frattempo è stato chiuso, in via provvisoria, il secondo piano di Ginecologia, per dirottare il personale là dove l'emergenza lo richieda. Boom di ricoveri in Clinica medica 1,3 e 5, Nefrologia 1 e 2, Pneumologia e fisiopatologia respiratoria, Malattie del metabolismo, Reumatologia,  Malattie Infettive, Endocrinologia, Cardiologia, Gastroenterologia, Uosd ipertensione, Uosd coagulopatie delle specialià mediche e delle Terapie Intensive.

20 INFERMIERI. Alla Regione sarebbe stata inoltrata la richiesta di una quindicina di infermieri e di 15 professionisti a tempo determinato, oltre che di 35 assunzioni a tempo indeterminato, per un totale di 75 posti. Intanto, una prima risposta sarebbe arrivata, consentendo di far fronte all'epidemia influenzale e al picco previsto nei prossimi giorni, con il via libera all'assunzione a tempo determinato di 20 infermieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento