Infortuni sul lavoro: schiacciato da muletto, testata da un escavatore

Il primo incidente in corso Stati Uniti a Padova, dove un 56enne è rimasto ferito con una prognosi di 20 giorni. Il secondo a Campo San Martino durante il taglio di alberi di un fosso, soccorso in elicottero un 51enne

Doppio infortunio sul lavoro, martedì, nel Padovano.

SCHIACCIATO DAL MULETTO. Le volanti della polizia sono intervenute alla Mitsubishi Eletric Klimat Transportation Systems di corso Stati Uniti per un 56enne rimasto schiacciato da un muletto. Soccorso, è stato giudicato guaribile con una prognosi di 20 giorni.

COLPITO IN TESTA DALL'ESCAVATORE. I carabinieri sono invece intervenuti in via Piave a Campo San Martino dove un operaio 51enne è rimasto colpito in testa da un escavatore mentre stava effettuando il taglio di arbusti, per pulire lo scolo. Con la macchina, gli addetti di una ditta veneziana stavano cercando di recuperare un albero alto circa 12 metri e con un fusto di 20 centimetri di diametro. La pianta, ancora ancorato alla radice, ha prodotto un effetto elastico che ha fatto sfuggire dalla presa l’albero colpendo violentemente al capo l'operaio. Sul posto è intervenuto l'elisoccorso del Suem 118 che ha trasportato il ferito, in condizioni di media gravità, in ospedale a Padova.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento