menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento del Soccorso alpino

L'intervento del Soccorso alpino

In cerca di funghi in un bosco del Monte Spinefrasse, scivola in un canale per 10 metri

Martedì mattina. L'infortunata, D.D., 64 anni, di Battaglia Terme, è accompagnata all'ospedale di Schiavonia per una probabile frattura alla gamba

Infortunio, martedì mattina, a Battaglia Terme: verso le 11.30, il Soccorso alpino di Padova è stato inviato dal 118 in un bosco del Monte Spinefrasse, dove una cercatrice di funghi si era ferita scivolando in un canale per una decina di metri. L'allarme è stato lanciato dal marito, che si trovava con lei al momento della caduta.

LE RICERCHE. Dopo essere risaliti alle coordinate Gps del punto in cui si trovava la donna, grazie all'applicazione di geolocalizzazione in dotazione al Soccorso alpino, una decina di soccorritori, superato un chilometro di sterrata con i mezzi, ha proseguito a piedi per poi scendere dall'infortunata, D.D., 64 anni, di Battaglia Terme, assieme al personale sanitario dell'ambulanza di Padova.

I SOCCORSI. Prestate le prime cure a seguito di una probabile frattura alla gamba, la donna è stata imbarellata e sollevata per contrappeso per 20 metri fino al sentiero. Trasportata per 600 metri a spalla, è stata infine accompagnata all'ambulanza diretta all'ospedale di Schiavonia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento