La scia nera degli infortuni sul lavoro: colpito dal bancale, rimane ferito

Ennesimo incidente in ditta, il quinto nel mese di novembre. Stavolta è successo in una nota azienda di trasporti. Subito soccorso dai colleghi, l'uomo non è in pericolo di vita

Infortunio in azienda martedì sera nella zona industriale del capoluogo, con un dipendente finito all'ospedale.

La dinamica

L'incidente è avvenuto alle 21 di martedì nei locali della ditta Bartolini all'interporto di Padova, grande centro di smistamento in via Inghilterra. Nelle fasi di carico e scarico di uno dei tanti furgoni del gruppo, un dipendente è stato inavvertitamente colpito da un bancale in legno. Il 37enne di origine tunisina è stato immediatamente soccorso dai colleghi, che hanno allertato i soccorritori.

Cure e rilievi

In ditta sono arrivati i sanitari del Suem che dopo un controllo in loco lo hanno trasportato al pronto soccorso. Nonostante la forte botta, le sue condizioni sono migliorate con il passare delle ore. Rilievi affidati alla polizia, con il compito di fare chiarezza sulle cause dell'infortunio, che con tutta probabilità sembra riconducibile a una tragica fatalità.

La scia nera degli infortuni

Si tratta del quinto infortunio sul lavoro nel mese di novembre. Dopo un settembre nero, funestato da altrettanti incidenti alcuni dei quali particolarmente gravi, a ottobre il numero è sceso a tre per poi tornare ad alzarsi nelle ultime settimane. Gli episodi hanno colpito tutta la provincia, con dipendenti e titolari rimasti feriti a Vigonza, Villanova di Camposampiero, Monselice e Piove di Sacco.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento