Il palo si spezza, operaio cade e si schianta a terra. Fratture multiple e ricovero

Grave incidente sul lavoro nella tarda mattinata di martedì nell'Alta Padovana, dove un operaio è rimasto ferito in seguito a una violenta caduta da circa due metri d'altezza

Stava eseguendo dei lavori di manutenzione sulla linea telefonica in via Marconi, nella zona industriale di Piazzola sul Brenta poco lontano dalla frazione di Tremignon.

La caduta

Erano le 11 di martedì quando l'uomo, un cinquantatreenne, è rimasto ferito. Dipendente della ditta catanese Sielte Telefonica, doveva riparare i cavi e per farlo è salito su una scala a pioli. L'ha appoggiata a un palo in vetroresina, ma quando vi si è arrampicato sopra è accaduto l'irreparabile. A due metri da terra il palo si è spezzato, facendo cadere rovinosamente a terra l'operaio.

Il ricovero

Soccorso e recuperato dai sanitari del Suem corsi sul luogo dell'incidente, è stato poi trasportato all'ospedale di Cittadella. Dopo i primi accertamenti è stato ricoverato in chirurgia e operato per la frattura di quattro costole e della scapola destra con una prognosi di 60 giorni. In via Marconi sono intervenuti i carabinieri e i tecnici del Servizio di prevenzione, igiene e sicurezza (Spisal) di Camposampiero che hanno informato l'autorità giuziaria e avranno il compito di determinare se tutte le norme in materia di anti infortunistica siano state rispettate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Un corpo riaffiora dal canale. Il deambulatore abbandonato prima della tragedia

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

Torna su
PadovaOggi è in caricamento