menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri durante il sopralluogo nella sede di Rotogal Snc

I carabinieri durante il sopralluogo nella sede di Rotogal Snc

Investito dal carrello sul posto di lavoro, fratture per un giovanissimo operaio

Un ragazzo di vent'anni è rimasto coinvolto martedì mattina in un infortunio sul lavoro nell'Alta Padovana. Il giovane si è rotto una caviglia ed è finito al pronto soccorso

Se l'è cavata con una visita all'ospedale e una caviglia fuori uso, ma poteva restare ferito in modo ben più serio il 20enne che alle prime ore di martedì è stato vittima di un incidente sul posto di lavoro.

L'infortunio

Il ragazzo poco prima delle 7 aveva da poco cominciato il turno all'interno della Rotogal Snc, azienda di San Pietro in Gu specializzata nella produzione di nastri adesivi. Si trovava lungo una delle corsie destinate al passaggio dei carrelli trasportatori, quando uno di questi ha finito per investirlo. Fortunatamente il collega che conduceva il carrello ha avuto la prontezza di blocacrlo immediatamente, evitando danni peggiori. Soccorso dai colleghi che hanno tempestivamente chiamato il 118, il giovane è stato preso in carico dall'ambulanza e trasferito al pronto soccorso di Cittadella, dove gli è stata refertata la frattura della caviglia. Nella sede dell'azienda in via Cavour sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo di Cittadella insieme ai tecnici dello Spisal per ricostruire la dinamica dell'incidente. Si è trattato con tutta probabilità di un errore commesso dal 20enne stesso, che avrebbe attraversato la corsia senza accorgersi del sopraggiungere del mezzo, a quanto spiega il titolare della ditta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento