menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto: archivio)

(foto: archivio)

Schiacciato dall'armadio metallico, doppia frattura esposta per il giovane operaio

Un ventottenne padovano, dipendente di una ditta della Marca, stava lavorando in un'azienda dell'Alta quando è stato travolto dalla caduta di un mobile scivolato dal muletto

Infortunio sul lavoro, il quarto nel mese di febbraio, all'interno di un'azienda padovana. Un giovane operaio ha rimediato la frattura di una gamba dopo essere stato schiacciato da un armadio metallico.

L'incidente

La vittima è un ventottenne di Santa Giustina in Colle che lunedì mattina si trovava nei locali della Carraro Drive Tech di Campodarsego. L'uomo stava eseguendo dei lavori di manutenzione per conto della ditta Elettra Srl di Castelfranco Veneto, specializzata nella realizzazione di impianti industriali, dove lavora come operaio. Attorno alle 11 durante le operazioni di spostamento di un armadio metallico che avrebbe dovuto contenere i comandi elettrici dell'impianto, l'oggetto è caduto dal muletto finendo addosso al padovano, rimasto a terra con la gamba sinistra schiacciata sotto al mobile.

I soccorsi

Prontamente soccorso dai presenti che hanno chiesto l'arrivo di un'ambulanza, è stato stabilizzato sul posto e trasferito all'ospedale di Camposampiero. Qui gli è stata riscontrata la frattura scomposta ed esposta di tibia e perone, che ha costretto al ricovero nel reparto di ortopedia. Nonostante il forte urto e la profonda ferita l'operaio non è in pericolo di vita.

I rilievi

In via Olmo, sul luogo dell'incidente, sono arrivati i carabinieri per raccogliere le testimonianze delle altre persone presenti ed eseguire i rilievi. Chiarita la dinamica, proseguono gli accertamenti per verificare se tutte le norme di sicurezza siano state rispettate.

I precedenti

É il terzo infortunio sul lavoro nel giro di tre giorni in provincia. Venerdì scorso un trentenne veneziano si fratturato entrambe la gambe cadendo da quattro metri d'altezza mentre sistemava la linea telefonica di un negozio nel piovese. Sabato invece è toccato a un sessantenne, precipitato mentre potava un albero a Ponte San Nicolò.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento