Cronaca Sant'Angelo di Piove di Sacco / Via Chiusa

Operaio cade e batte la testa in azienda: corsa in ospedale per il trauma cranico

Un trentasettenne padovano è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro nella tarda mattinata di lunedì all'interno della ditta in cui è assunto. Non è in pericolo di vita

(foto: archivio)

Ancora un infortunio sul lavoro nella provincia euganea. A farne le spese lunedì mattina è stato un 37enne di Legnaro.

La caduta

L'uomo si trovava nei locali di un'azienda specializzata nel trattamento di rottami ferrosi a Sant'Angelo di Piove di Sacco, dove è assunto come operaio. Attorno alle 11, durante lo svolgimento di alcune mansioni, il malcapitato è stato vittima di una rovinosa caduta a terra nella quale ha battuto la testa. Dolorante ma cosciente è stato immediatamente soccorso dai presenti che hanno chiesto l'arrivo di un'ambulanza.

I soccorsi

I sanitari lo hanno preso in carico, trasferendolo al pronto soccorso dell'azienda ospedaliera del capoluogo. Il 37enne è stato medicato e gli è stato refertato un trauma cranico. Nella sede aziendale di via Chiusa come da prassi sono intervenuti i carabinieri di Piove di Sacco e il personale dello Spisal di Padova per avviare i rilievi del caso e ricostruire l'accaduto. Da inizio anno si tratta dell'ottavo infortunio sul lavoro all'interno di aziende della provincia padovana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio cade e batte la testa in azienda: corsa in ospedale per il trauma cranico

PadovaOggi è in caricamento