menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'azienda agricola Vinea Tramontis a Tramonte

L'azienda agricola Vinea Tramontis a Tramonte

Infortuni sul lavoro. Tragica caduta dalla scala, corsa in elicottero per salvare il dipendente

Quarto episodio che colpisce un'azienda agricola in provincia: un lavoratore è precipitato da diversi metri mentre fissava una copertura, battendo il capo sul pavimento

Ha perso l'equilibrio mentre era in cima alla scala, precipitando a terra di faccia. Poi la corsa in elicottero fino a Padova, dove è ricoverato.

L'incidente

É il quarto infortunio sul lavoro all'interno di un'azienda agricola in meno di un mese. Stavolta a rimanere ferito è un dipendente 42enne, originario della Moldavia ma residente a Montegrotto Terme. Alle 15 di lunedì pomeriggio stava lavorando nella cantina Vinea Tramontis a Tramonte di Teolo dove è assunto da tempo. In cima a una scala, stava fissando con delle viti una tettoia per coprire una rimessa di legna quando ha improvvisamente perso l'equilibrio. Il volo da un'altezza di 3 metri lo ha fatto sbattere violentemente a terra con il viso e la testa, lasciandolo immobile sul pavimento.

I soccorsi

É stato subito soccorso dai colleghi che hanno allertato il Suem, arrivato in via Tramonte con l'elicottero che lo ha trasportato all'ospedale di Padova in condizioni serie ma non in pericolo di vita. In azienda sono arrivati i carabinieri di Abano e lo Spisal locale per effettuare gli accertamenti, anche se pare certo che la caduta sia stata dovuta a una tragica disattenzione.

I precedenti

Dalla metà di settembre le aziende agricole del Padovano sono state flagellate da numerosi infortuni sul lavoro. Un episodio molto simile a quello di ieri si è verificato il 18 settembre a Veggiano dove un operaio marocchino cadendo da una scala si è ferito. In quel caso è emerso un triste gioco di ricatti e minacce tra lui e il datore di lavoro per non far scoprire che lo straniero da ben otto anni lavorava in nero. Il 25 settembre è toccato al titolare 63enne di un'azienda di Candiana, anche lui vittima di una caduta. Poi, sempre a Candiana, il 5 ottobre il proprietario di un'altra ditta è rimasto incastrato con una mano nel trattore rischiando l'amputazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento