Avambraccio divelto durante il turno di lavoro: giovane infortunato ricoverato d'urgenza

Brutta disavventura per un 28enne dipendente di una ditta che produce celle frigorifere a Cadoneghe. Si è squarciato un arto, che ha richiesto diversi punti di sutura all'ospedale

Dopo un giugno funestato da 6 episodi, di cui almeno un paio molto gravi, anche il mese di luglio sembra destinato a entrare di diritto nell'albo nero degli infortuni sul lavoro. In meno di 10 giorni sono già tre gli operai rimasti feriti.

L'incidente

L'ultimo caso nella tarda mattinata di lunedì a Cadoneghe, dove a richiedere urgenti soccorsi sono stati i dipendenti della ditta  Jks Refrigeration. Nel capannone della fabbrica in via Tiepolo un giovane filippino di 28 anni stava svolgendo le consuete mansioni quando, per cause da chiarire, si è tagliato un avambraccio.

I soccorsi

Profonda la ferita, da cui è uscito molto sangue: il ragazzo è stato recuperato dai sanitari del 118 e portato al pronto soccorso, dove sono serviti diversi punti di sutura per ricucire l'arto malridotto. In azienda sono arrivati anche i carabinieri, che hanno il compito di chiarire la dinamica dell'incidente e di verificare se tutte le norma di sicurezza siano state rispettate. All'indomani dall'incidente la ditta ha confermato che, grazie al perfetto funzionamento delle norme interne di sicurezza, l'operaio dopo la breve operazione è stato dimesso e sta bene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I precedenti

Casi analoghi si sono verificati il 2 e il 6 luglio: a restare ferito mentre sistemava la caldaia di un cliente è stato un 35enne, ricoverato in gravi condizioni per un profondo taglio che gli ha sventrato una coscia. É stato invece operato per un trauma al petto il 49enne colpito all'Interporto dall'esplosione dello pneumatico che stava sostituendo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Boschi in fiamme sui Colli: i focolai rischiarano la notte. Incendio domato in mattinata

  • Grigliata, musica e festa nonostante i divieti: intervengono le forze dell'ordine in via Trieste

  • 60enne padovano attraversa l'Italia in camion nonostante la positività al Coronavirus

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: calano i ricoveri e aumentano i guariti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento