Cronaca Via I Maggio

Doppio infortunio sul lavoro: weekend da dimenticare nelle aziende dell’Alta

Problemi al braccio e alla gamba sinistra per due operai al lavoro rispettivamente in un’azienda di Galliera Veneta e in una ditta di Cittadella

Uno sabato primo febbraio, l’altro domenica 2 febbraio. Fortunatamente non gravi: doppio incidente sul lavoro nell’Alta Padovana

Primo infortunio

Il primo infortunio è occorso nella tarda mattinata di sabato a Cittadella presso la divisione lamiere grosse della ditta Gabrielli: M.S., operaio 37enne di Fontaniva, utilizzando un carro-ponte per spostare delle vasche di aspirazione in ferro ha causato la caduta accidentale di un manufatto che ha colpito la gamba sinistra di N.Z., collega 55enne di origini croate ma residente a Camisano Vicentino. Prontamente soccorso, l’uomo è stato portato all’ospedale in quanto affetto da ferita lacero-contusa alla gamba e alla caviglia sinistra, giudicate guaribili in 20 giorni. Sul posto i carabinieri di Cittadella e lo Spisal di Camposampiero.

Secondo infortunio

Il secondo infortunio è invece occorso nella mattinata di domenica 2 febbraio a Galliera Veneta in via primo Maggio, presso la cartiera Galliera: B.F., operaio 29enne del posto, durante le operazioni di mescolamento della carta immersa all'interno di un contenitore a vortice si è procurato (a causa del blocco dell'asta di ferro che stava utilizzando) una torsione al braccio sinistra. Trasportato anch'esso all'ospedale di Cittadella, ancora ignote diagnosi e prognosi. Sul posto i carabinieri di Tombolo e lo Spisal di Camposampiero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio infortunio sul lavoro: weekend da dimenticare nelle aziende dell’Alta

PadovaOggi è in caricamento