Cronaca Granze / Via Austria

Drammatico incidente sul lavoro: travolto dal tir, lotta per la vita dopo l'arresto cardiaco

Un operaio padovano è rimasto gravemente ferito nella tarda mattinata di lunedì mentre si trovava sul posto di lavoro. É stato colpito violentemente alla testa da un mezzo in manovra

(Foto: archivio)

É appesa a un filo la vita di un operaio padovano, vittima lunedì di un tremendo incidente sul lavoro.

L'infortunio

Il drammatico infortunio è avvenuto poco dopo le 11 nell'area di carico e scarico dell'azienda Pittarello con sede in via Austria, nella zona industriale del capoluogo. A quanto ricostruito dai carabinieri che hanno in carico le indagini, la vittima si trovava poco lontano da uno dei varchi attraverso cui vengono caricati e scaricati i camion provenienti dall'esterno. Uno di questi, in fase di manovra in retromarcia, ha inavvertitamente colpito il 56enne, residente a Legnaro.

Condizioni disperate

L'impatto è stato violento: il padovano è stato centrato alla testa, piombando a terra. Le sue condizioni sono fin da subito parse drammatiche e nonostante i soccorsi immediati e la chiamata al 118, la situazione è rapidamente precipitata. L'uomo sarebbe andato in arresto cardiocircolatorio, costringendo i sanitari a una lunga e disperata rianimazione sul posto. Una volta stabilizzato è stato trasferito in massima urgenza all'ospedale civile dove nel pomeriggio versava ancora in pericolo di vita. Giovedì 16 gennaio il terribile annuncio: l'uomo, Gabriele Carraro, è deceduto.

Il precedente

Esattamente un anno fa, il 15 gennaio 2019, moriva Georgiev Peyco, 56enne bulgaro rimasto vittima di un incidente molto simile a quello odierno mentre lavorava nella sede di Ferrau Spa a Caselle di Selvazzano. Il dramma era avvenuto nella stessa ditta dove lavorano anche i figli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drammatico incidente sul lavoro: travolto dal tir, lotta per la vita dopo l'arresto cardiaco

PadovaOggi è in caricamento