rotate-mobile
Cronaca Megliadino San Vitale / Via nello Gioachin, 30

Schiacciato dal toro imbizzarrito: attimi di paura in allevamento, ferito un operaio

Grave infortunio sul lavoro per un cinquantenne finito incornato da un bovino nell'azienda dove lavora. É il secondo caso in due giorni con feriti a causa di attacchi di animali

Prima due anziani coniugi nell'Alta Padovana, poi un operaio nella Bassa. Sale a tre il numero dei feriti in seguito a incidenti causati da bovini, che in entrambi i casi hanno caricato i malcapitati.

L'incidente

É successo nella tarda mattinata di mercoledì all'interno dell'azienda Co.Ser. Società Cooperativa Agricola, nota ditta con sede nelle campagne di Megliadino San Vitale. Lì si trovava uno dei dipendenti, un 51enne di Pozzonovo, intento a prelevare un toro dal suo recinto. L'animale è zoppo e ha bisogno di cure, perciò il padovano come molte altre volte lo stava recuperando per trasferirlo in una zona più idonea. Una manciata di secondi e si è trovato travolto dalla notevole stazza del bovino che, imbizzarrito, lo ha incornato colpendolo con la testa al fianco e schiacciandolo contro la palizzata.

Il ferito e gli accertamenti

L'operaio, dolorante, è stato immediatamente soccorso dai colleghi allarmati dal trambusto, che hanno avvertito i soccorsi e messo in sicurezza l'animale. Un'ambulanza ha trasferito il 51enne all'ospedale di Schiavonia, dove è stato ricoverato. Avrebbe rimediato diverse lesioni e traumi, ma non sarebbe in pericolo di vita. In via Nello Gioachin sono arrivati anche i carabinieri e il personale dello Spisal della Ulss 6, per ricostruire la dinamica dell'accaduto. A quanto riscontrato si sarebbe trattato di una reazione aggressiva dell'animale le cui cause sono ancora al vaglio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciato dal toro imbizzarrito: attimi di paura in allevamento, ferito un operaio

PadovaOggi è in caricamento