menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un anno di attività della polstrada: infrazioni in aumento ma meno incidenti con esito mortale

Il bilancio dell'attività svolta nel 2016 dalla polizia stradale di Padova

Govedì mattina, il dirigente della sezione di polizia stradale di Padova, Sabato Riccio, ha illustrato i risultati dell’attività svolta nel corso dell’anno 2016.

TELEFONI ALLA GUIDA. In particolare, sono state 1.097 le multe elevate ad altrettanti conducenti sorpresi ad utilizzare il telefono cellulare alla guida, 198 in più rispetto all'anno precedente.

ALCOL ALLA GUIDA. In aumento, rispetto al 2015, anche il numero di infrazioni per guida in stato d'ebbrezza: 1.623, 75 in più rispetto all'anno scorso. I casi di abuso d'alcol alla guida tra i giovani riguardano soprattutto la fascia d'età compresa tra i 20 e i 40 anni e la professione non costituisce una variabile significativa.

C INTURE DI SICUREZZA. Sono state invece 1.623 le multe per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza. 

ORE DI RIPOSO. Per quanto riguarda i veicoli per il trasporto merci e passeggeri, sono stati sanzionati 1.342 conducenti, tutti sorpresi alla guida in inottemperanza all'obbligo di riposo (alla guida per oltre 9 ore di fila).

ECCESSO DI VELOCITÀIn merito ai controlli del superamento dei limiti di velocità con telelaser, sono state riscontrate 2.976 infrazioni (nel 2015 erano state 1.143). 

INCIDENTI MORTALI. Infine, gli incidenti stradali sono stati 569, di cui 9 con esito mortale. I decessi nel 2015 erano stati 21. 

PATENTI E PUNTI RITIRATI. In totale, sono stati ritirati 823 patenti di guida, 66 in più rispetto al 2015, e 26.664 punti (+4.456).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento