Tolleranza zero all'ex seminario di Tencarola, il sindaco Soranzo mura gli ingressi

Il sindaco di Selvazzano mette in bilancio le spese per sbarrare l'immbobile al centro delle polemiche. La diocesi attiva un servizio di vigilanza notturna

L'ex seminario di Tencarola

Sbarrare gli ingressi dell’ex seminario di Tencarola. L’idea è del sindaco di Selvazzano, Enoch Soranzo, che sta preparando un’ordinanza per murare tutti i varchi di accesso dell’immobile in disuso.

BILANCIO DI SPESA. Come riportano i quotidiani locali, nei prossimi giorni sarà istituito un capitolo di spesa ad hoc per far fronte alle spese, nel caso in cui la proprietà privata non ottemperi l’ordinanza. La drastica soluzione era già stata prospettata l’estate scorsa, durante una riunione con i legali della Diocesi. La proposta, però, non è stata gradita e al primo cittadino di Selvazzano è giunta una lettera di diffida ad entrare nell’area senza il permesso della Curia.

PROBLEMA SICUREZZA. La presa di posizione di Soranzo arriva in seguito ai gravi episodi dello scorso fine settimana, che hanno fatto riemergere il problema sicurezza all’interno del seminario abbandonato. Quando, durante una perquisizione all’interno dei locali, i carabinieri hanno arrestato due persone per ricettazione e hanno ritrovato una minorenne scomparsa.

LA DIOCESI. In una nota dell’ufficio stampa della Diocesi si precisa che è stato attivato un servizio di vigilanza notturno e che, da parte dell’Ente Seminario, non è mai venuta a mancare l’attenzione al sito. Nella nota, inoltre, si specifica che le chiavi del cancello principale sono state consegnate alle forze dell’ordine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento