Inquinamento e blocco del traffico: permane il semaforo verde almeno fino a giovedì

Il bollettino Arpav emesso nella giornata di lunedì fa tirare un sospiro di sollievo gli automobilisti: almeno fino a venerdì permane il livello minimo di allerta

Buone notizie dal fronte inquinamento. Il bollettino emesso nella giornata di lunedì 7 ottobre dall'Arpav consente di mantenere il livello verde per quanto riguarda la circolazione dei veicoli nel comune di Padova e in tutta la provincia. Il prossimo aggiornamento avverrà nella giornata di giovedì. Ricordiamo di seguito tutti i provvedimenti e le limitazioni.

I livelli del provvedimento

I provvedimenti sono strutturati su tre livelli (verde, arancio e rosso) che si applicano in base alla comunicazione di Arpav in merito ai dati di concentrazione di PM10. La comunicazione di Arpav viene trasmessa, al Comune, ogni lunedì e giovedì (giorni di controllo) e fa riferimento ai giorni antecedenti. Al raggiungimento del livello di allerta (arancio o rosso) si attiveranno le misure temporanee il giorno successivo a quello di controllo (il martedì e venerdì) e resteranno in vigore fino al giorno di controllo successivo.

I semafori

Livello di allerta segnale mano inquinamento limitazioni VERDE

LIVELLO VERDE (nessuna allerta)

E' vietata la circolazione di:

  • autoveicoli (privati e commerciali) alimentati a benzina Euro 0 e Euro 1,
  • autoveicoli (privati e commerciali) alimentati a diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2 ed Euro 3,
  • motoveicoli e ciclomotori a 2 tempi immatricolati prima dell'01/01/2000 o non omologati ai sensi della direttiva 97/24/CE.

Le limitazioni vengono applicate dall'1 ottobre 2019 al 31 marzo 2020, da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 18:30 (con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali). E' prevista la sospensione delle limitazioni nel periodo natalizio dal 16 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020. Inoltre è obbligatorio lo spegnimento del motore dei veicoli merci, durante le fasi di carico/scarico, e degli autoveicoli in caso di coda "lunga" ai semafori.

Livello di allerta segnale mano inquinamento limitazioni ARANCIO

LIVELLO DI ALLERTA 1° - ARANCIO (dopo 4 gg. consecutivi di superamento del valore di 50 µg/m3 di PM10)

E' vietata la circolazione di:

  • autoveicoli (privati e commerciali) alimentati a benzina Euro 0 e Euro 1,
  • autoveicoli (privati e commerciali) alimentati a diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3 e autovetture private alimentate a diesel Euro 4,
  • motoveicoli e ciclomotori a 2 tempi immatricolati prima dell'01/01/2000 o non omologati ai sensi della direttiva 97/24/CE.

Le limitazioni vengono applicate da lunedì a domenica dalle 8:30 alle 18:30 (con inclusione dei giorni festivi infrasettimanali). 
E' prevista la sospensione delle limitazioni nel periodo natalizio dal 16 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020. Inoltre è vietata la sosta con motore acceso per tutti i veicoli.

Livello di allerta segnale mano inquinamento limitazioni ROSSO

LIVELLO DI ALLERTA 2° - ROSSO (dopo 10 giorni consecutivi di superamento del valore di 50 µg/m3 di PM10)

E' vietata la circolazione di:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • autoveicoli (privati e commerciali) alimentati a benzina Euro 0 e Euro 1,
  • autoveicoli (privati e commerciali) alimentati a diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3, Euro 4,
  • motoveicoli e ciclomotori a 2 tempi immatricolati prima dell'01/01/2000 o non omologati ai sensi della direttiva 97/24/CE.

Le limitazioni vengono applicate da lunedì a domenica dalle 8:30 alle 18:30 (con inclusione dei giorni festivi infrasettimanali). Solo per gli autoveicoli commerciali diesel Euro 4 la limitazione è dalle 8:30 alle 12:30. ​E' prevista la sospensione delle limitazioni nel periodo natalizio dal 16 al 26 dicembre 2019.Inoltre è vietata la sosta con motore acceso per tutti i veicoli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento