menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scoperta sarà presentata ufficialmente venerdì

La scoperta sarà presentata ufficialmente venerdì

Insediamento romano spunta dal cantiere Zip dell'ex area Cnr

La scoperta archeologica a un paio di metri di profondità e a pochi passi dalla torre della Città della speranza. Si tratta di un piccolo nucleo di sepolture della Padova romana del primo secolo dopo Cristo

Ruspe e trivelle del cantiere del consorzio Zip si sono dovute fermare per una scoperta archeologica di grande interesse per la Patavium romana. Durante i lavori per l'esecuzione di nuove opere nell'ex area del Cnr in zona industriale a Padova, a un paio di metri di profondità e a due passi dalla nuova torre della Città della Speranza, è spuntato un piccolo nucleo di sepolture del primo secolo dopo Cristo.


LA PRESENTAZIONE. Una testimonianza della presenza di insediamenti d'epoca romana che venerdì sarà presentata alle 11.45 in sala Bresciani Alvarez a palazzo Moroni alla presenza del Soprintendente per i beni archeologici del Veneto Vincenzo Tine', del presidente Zip Angelo Boschetti, del direttore Cnr Sergio Daolio e del sindaco Flavio Zanonato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento