Cronaca Piazze / Via del Risorgimento

Insegue la borseggiatrice che le ha rubato il portafogli e la fa arrestare dalla polizia

Quando si è accorta del furto la 50enne è corsa dietro la ladra senza perderla di vista, aiutata da un passante. Ma quando si sono fermati un momento per chiamare il 113, la borseggiatrice è sparita ed è stata rintracciata poco dopo dalla polizia

Ha inseguito la borseggiatrice fin dentro un ristorante e poi l’ha fatta arrestare dalla polizia. Il tutto è avvenuto nelle strade del centro di Padova.

La vicenda

Poco dopo l’ora di pranzo di martedì 20 ottobre una donna di 50 anni stava facendo shopping nel negozio Kasanova di via Risorgimento. Ad un certo punto si è voltata e ha notato una donna, di origini bulgare e senza fissa dimora, che le stava sfilando il portafogli dalla borsa. La borseggiatrice è subito scappata, con il portafogli rubato stretto in mano, e la 50enne l’ha inseguita. «Al ladro!» urlava la malcapitata, attirando l’attenzione di un altro padovano che ha deciso di aiutarla. Hanno inseguito la ladra fino a un ristorante in via Mantegna, dove ha cercato di rifugiarsi. L’uomo ha chiamato il 113 ma proprio in quel momento la borseggiatrice è scappata di nuovo, facendo perdere le sue tracce. I poliziotti sono arrivati al ristorante e hanno raccolto la descrizione fornita dalla 50enne. Sono riusciti a ritrovare e arrestare la ladra in largo Europa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegue la borseggiatrice che le ha rubato il portafogli e la fa arrestare dalla polizia

PadovaOggi è in caricamento