rotate-mobile
Cronaca Trebaseleghe

Accelera all'alt dei carabinieri, scatta l'inseguimento: in auto aveva della marijuana

Un 21enne non ha rispettato l'alt e i carabinieri lo hanno inseguito. Ha cercato di disfarsi della marijuana ma alla fine i militari hanno collegato tutto

Non ha rispettato l’alt dei carabinieri, ha abbandonato l’auto ed è scappato. Si è impaurito perché aveva con sé 43 grammi di marijuana, gettati via nella corsa.

Il fatto

Nella notte tra giovedì 7 e venerdì 8 ottobre, intorno all’una, i carabinieri hanno dato l’alt a un’auto che da Trebaseleghe andava verso Piombino Dese. A bordo c’era un 21enne di Piombino con 43 grammi di marijuana in uno scatolone. Il giovane, temendo trovassero lo stupefacente, ha accelerato ed è partito l’inseguimento. Dopo 5 chilometri ha abbandonato l’auto all’ingresso della cava Munaron di Piombino: ha gettato via la marijuana ed è scappato a piedi. Ma i carabinieri non si sono arresi e hanno continuato le ricerche, trovandolo poco dopo a casa. Il 21enne è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio.

Denuncia_marijuana_inseguimento_Trebaseleghe-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accelera all'alt dei carabinieri, scatta l'inseguimento: in auto aveva della marijuana

PadovaOggi è in caricamento