menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Folle inseguimento, ignora "alt" polizia e va in retro in tangenziale

Martedì notte, un 23enne alla guida di una Rover 400 ha sfrecciato da Brusegana ad Albignasego con due volanti alle calcagna. Non ha accostato ed è pure passato col rosso: denuncia, multe e patente ritirata

Inseguimento da film martedì notte tra Brusegana ed Albignasego. Un 23enne alla guida di una Rover 400 è stato segnalato al 113 per guida pericolosa. Ad allertare la centrale di polizia, alcuni passanti spaventati dall'auto vista sfrecciare a tutta velocità in via Ciamician intorno alle 2.

L'INSEGUIMENTO. Due volanti della polizia hanno individuato la Rover incriminata, intimando l'alt al conducente. Il giovane però non ne ha voluto sapere di accostare, anzi, ha affondato sull'acceleratore, dando inizio ad un pazzesco inseguimento. L'automobilista non si è fermato al semaforo, ignorando il rosso e continuando a sgommare a tutto gas. Una volta in tangenziale, il 23enne ha persino ingranato la retromarcia. Gli agenti, sempre alle calcagna del "folle" guidatore, hanno invitato nuovamente il giovane ad accostare all'altezza del distributore Q8: niente, la Rover ha proseguito imperterrita.

FINO A CASA. Lampeggianti e sirene fino ad Albignasego, dove abita il ragazzo. Sulla strada, ai piedi dell'abitazione, i poliziotti hanno trovato l'auto ancora fumante. Se già era stato assurdo il comportamento dell'automobilista fino a quel punto, gli agenti ancora non si erano trovati a tu per tu con lo "sfacciato" 23enne: "Avevo fretta di rientrare", la sua risposta. A quel punto, come da codice, al giovane è stato chiesto di sottoporsi all'alcoltest. Anche in questo caso da parte del ragazzo non c'è stata alcuna collaborazione.

DENUNCE E SANZIONI. Risultato: denuncia per guida in stato di ebbrezza (visto il rifiuto di sottoporsi all'etilometro), ritiro della patente e sequestro dell'auto (verrà valutata l'eventuale confisca visto che ne è proprietario). All'automobilista sono state inoltre contestate diverse violazioni al codice della strada, tra cui l'essere passato con il rosso, guida pericolosa e l'avere effettuato una quantomeno imprudente retromarcia in tangenziale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento