menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Internet wi-fi gratis e libero per tutti dal 6 agosto a Padova

Da martedì, il decreto legge del "Fare" varato dal governo Letta permetterà la connessione senza credenziali di accesso nei 250 hotspot già attivi in città e a cui se ne aggiungeranno di nuovi

Scatta il conto alla rovescia. Da martedì 6 agosto, per poter navigare in internet con il proprio telefonino, tablet o pc, non sarà più necessario, nell'area di copertura del segnale wi-fi già attualmente erogato gratuitamente dal Comune con PADOVAweb tramite 250 hotspot, essere registrati e quindi muniti delle credenziali di accesso per godere del servizio. Nessun nome utente e password saranno richiesti. Niente più formalità per una connessione che diventa a tutti gli effetti libera grazie al decreto legge del "Fare" varato dal governo Letta convertito in legge il 24 luglio scorso.

A FINE LUGLIO: LA LIBERALIZZAZIONE

QUI TUTTE LE INFO E I PUNTI DI ACCESSO

IN ARRIVO ALTRI HOT SPOT GRATIS. "La connessione libera è un prerequisito - spiega il sindaco reggente Ivo Rossi - per andare nella direzione della smart city, ovvero una città che sia attraente e che dia in tempo reale informazioni e servizi a chi la frequenta e vi abita. Il wi fi libero è un primo servizio, ne seguiranno altri che utilizzando la rete permetteranno spostamenti più rapidi, parcheggi più semplici, informazione diffusa al servizio del cittadino. Abbiamo messo a bilancio una cifra importante proprio per aumentare questi servizi per cui, a breve, le piazze principali della città, anche quelle dei quartieri, saranno coperte da hot spot gratuiti e illimitati per una connessione veloce e per tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Attualità

Perquisizioni e ostacoli alle Coop: il Dap "commissaria" il Due Palazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento