Delirante e ubriaco interrompe la messa e picchia un fedele: in chiesa è il caos

Protagonista della bizzarra irruzione nel luogo sacro un trentino con problemi psichici. Ha scagliato un oggetto addosso a un parrocchiano ferendolo, ma non sarà denunciato

Momenti di tensione durante la funzione religiosa, con un uomo delirante a molestare i fedeli e un parrocchiano rimasto ferito.

Lo show in chiesa

L'irruzione in chiesa durante la messa serale, le urla tra le navate in preda al delirio e ai fumi dell'alcol, quasi si credesse un profeta dell'era moderna. L'incredibile scena ha creato non poco scompiglio nella parrocchia della Madonna Pellegrina, una delle più popolose della città. Erano le 19.30 di mercoledì quando il parroco è stato costretto a interrompere la funzione. Un atto decisamente insolito, ma quel che stava succedendo tra le mura della chiesa in via D'Acquapendente era davvero un caso eccezionale.

L'aggressione

A scatenare il parapiglia un 46enne originario di Trento, con forti problemi di natura psichiatrica. Tra i banchi affollati dai fedeli ha cominciato il suo show: urla, schiamazzi, strampalate teorie teologiche proclamate a gran voce davanti all'altare. Il tutto condito da una bella dose di alcol. Un parrocchiano 61enne ha tentato di fermarlo e accompagnarlo fuori, ma l'altro gli ha lanciato addosso un'acquasantiera colpendolo alla fronte.

L'intervento degli agenti

Solo l'arrivo della polizia, chiamata dal parroco in persona, ha permesso di calmarlo e accompagnarlo fuori. L'uomo leggermente ferito non sporgerà denuncia: viste le condizioni del 46enne e i suoi gravi disagi psichici, nessuno dei presenti ha voluto procedere contro di lui.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento