menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il dottor Giampaolo Pasquetto con la sua équipe

Il dottor Giampaolo Pasquetto con la sua équipe

La nuova frontiera della cardiochirurgia: ecco l'intervento in diretta streaming

Trasmesso sulla piattaforma d’insegnamento a distanza “Share to Learn”, è stato effettuato dall'équipe del dottor Giampaolo Pasquetto al laboratorio di Emodinamica degli Ospedali Riuniti Padova Sud di Monselice

Un intervento di cardiologia interventistica trasmesso via streaming sulla piattaforma d’insegnamento a distanza “Share to Learn” – condividi per imparare – su iniziativa del GISE, la Società Italiana di Cardiologia Interventistica: è avvenuto mercoledì 21 febbraio al laboratorio di Emodinamica degli Ospedali Riuniti Padova Sud di Monselice, dove il primario di Cardiologia dottor Giampaolo Pasquetto ha tenuto con la sua équipe una vera e propria lezione-dimostrazione rivolta a specialisti cardiologi, personale infermieristico e studenti di medicina collegati da tutta Italia per assistere in diretta all’applicazione di una delle tecniche più d’avanguardia nel settore.

L'intervento

L’équipe del dottor Pasquetto ha infatti effettuato un intervento di angioplastica coronarica condotta attraverso l’arteria radiale, ovvero con un accesso mininvasivo all’altezza del polso che ha permesso di operare un paziente da sveglio, nel giorno del suo settantatreesimo compleanno. A commentare in diretta l’intervento il professor Giuseppe Tarantini – direttore del Laboratorio di Emodinamica dell’Università degli studi di Padova nonché attuale Presidente Nazionale del GISE – che ha sottolineato come la tecnica oggetto di dimostrazione all’Ospedale di Monselice rappresenti una grande innovazione per il trattamento dei pazienti aterosclerotici o con minaccia d’infarto, in particolare se anziani, dunque a rischio troppo elevato per un tradizionale intervento di chirurgia cardiaca. A operazione conclusa Domenico Scibetta, direttore generale dell’Ulss 6 Euganea, ha commentato: «Siamo onorati che la Cardiologia dell’ospedale di Monselice sia stata scelta come uno dei centri di riferimento per la trasmissione via streaming di un intervento di interesse nazionale, segno della grande maturità clinica raggiunta dal reparto, che con grande capacità ha saputo introdurre anche le tecniche più innovative nella prassi assistenziale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento