menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Intossicate dalla stufa, due donne di Brugine finiscono all'ospedale

Protagoniste due cinesi, una 53enne e una 43enne, domiciliate in via Modigliani, colpite da un malore all'alba di lunedì, per aver inalato monossido di carbonio a causa del malfunzionamento della stufa

Il malfunzionamento della stufa, collegata alla bombola del gas gpl, è all'origine dell'intossicazione da monossido di carbonio che ha provocato, all'alba di lunedì, un malore a due donne residenti in via Modigliani a Brugine.

IN OSPEDALE. È accaduto poco prima delle 5. Protagoniste due cinesi di 53 e 43 anni, trattenute in osservazione nell'astanteria del pronto soccorso di Piove di Sacco. Nell'abitazione sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno individuato il problema e i carabinieri della stazione locale per gli accertamenti del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento