menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza assicurazione, finge il malore della figlia per sfuggire a controllo

È successo a Padova, in via Po. La Volante ha intercettato una Opel corsa che vedendo gli agenti inverte il senso di marcia e su ferma solo dopo chilometri, a Limena

Domenica sera, intorno alle 20.30, un'auto Opel Corsa viene intercettata dalla Volante della polizia in via Po, a Padova. Il conducente, alla vista delle forze dell'ordine, fa inversione dirigendosi verso Limena.

BIMBA. Fermato all'altezza di via dal Santo, il conducente, un 28enne rom, pregiudicato, in compagnia della figlia di 6 anni, seduta sul sedile posteriore, dà in escandescenze. L'uomo viaggiava su un'auto senza assicurazione: immediato il sequestro amministrativo. A quel punto, il conducente riferisce agli agenti di dover portare la figlia al pronto soccorso. Una farsa. Su richiesta del padre, viene quindi chiesto l'intervento dell'ambulanza, i sanitari del Suem 118 visitano la figlia sul posto: la bambina stava benissimo e pertanto è stata riaccompagnata a casa, al campo nomadi di Vigodarzere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento