menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni, investimenti sulla tratta regionale: Padova hub di collegamento

La senatrice Laura Puppato assieme al sindaco di Feltre Paolo Perenzin fanno appello alla Regione affinchè vengano destinati dei soldi per programmare l'elettrificazione dell'intera linea

“Servono investimenti sulla tratta Feltre-Padova o un’intera area di Veneto sarà isolata dai circuiti nazionali e internazionali". A dirlo è la senatrice Laura Puppato assieme al sindaco di Feltre Paolo Perenzin.

LUCI ED OMBRE. “Sulle tratte ferroviarie regionali venete si aprono spiragli importanti, ma restano ancora molte ombre - spiega la senatrice veneta - L'ombra rimane sulla tratta Calalzo-Padova e soprattutto sull'ulteriore isolamento che ne conseguirà per realtà come Castelfranco, Montebelluna, tutta la Pedemontana e il Feltrino, se la regione Veneto non si attiverà immediatamente a programmare l'elettrificazione dell'intera linea per un vero collegamento con il resto del Veneto e del Paese".

PADOVA. Gli onorevoli sottolineano il fatto che: "Non può sfuggire infatti che Padova non sia solo centro universitario, ospedaliero e in generale cuore fisico della regione, ma anche punto di snodo ferroviario con il resto del Paese. Tanto quanto Venezia, che infatti, con il suo aereoporto diverrà sempre più un hub, uno snodo per gli arrivi internazionali soprattutto extraeuropei, altrettanto si dovrà fare per i collegamenti via treno che fanno a riferimento Padova come hub di collegamento nord-sud e est-ovest".

IMMEDIATA ATTIVAZIONE. "Realtà come Castelfranco, Montebelluna, Feltre non possono vedersi tagliare fuori dal circuito, - concludono - non lo meritano la loro estesa realtà imprenditoriale e la densità demografica, non lo merita il territorio che offrono alla visita dei viaggiatori con le loro bellezze, opere d'arte, qualità enogastronomica, vigneti, realtà come Asolo e i suoi dintorni…È doverosa dunque l’immediata attivazione per inserire nel circuito il pezzo che manca, da Padova a Feltre, così come la progettazione della Feltre-Primolano che consentirebbe di chiudere l'anello delle Dolomiti con la Calalzo-Dobbiaco".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento