Persona investita sulla Bologna-Padova: segnalati ritardi dai 100 ai 300 minuti

Gravi disagi per i pendolari in viaggio venerdì sulla linea ferroviaria Bologna-Padova a seguito di un investimento fra San Pietro in Casale e San Giorgio di Piano, nel Bolognese

Venerdì pomeriggio, poco prima delle 16, la circolazione ferroviaria fra San Pietro in Casale e San Giorgio di Piano (linea Bologna – Padova) è stata sospesa per l’investimento di una persona. Sul posto gli agenti della Polfer per i rilievi del caso.

DISAGI PER I PENDOLARI.

Alle 17 la circolazione è ripresa su un solo binario, a senso unico alternato, fra San Giorgio di Piano e Poggio Renatico provocando ritardi fino a 100 minuti. Disagi che hanno interessato anche i pendolari in partenza o diretti a Padova.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento