Cronaca

Fece a pezzi Iole Tassitani, il killer si diploma ragioniere dal carcere

Michele Fusaro, 49 anni, di Bassano del Grappa, nel 2007 sequestrò la sua vittima a scopo di estorsione e poi la massacrò. Sta scontando al Due Palazzi di Padova 30 anni di reclusione. Qui ha potuto studiare

In foto: la vittima Iole Tassitani e il killer Michele Fusaro

Si è diplomato in Ragioneria l'assassino di Iole Tassitani, la figlia di un notaio di Castelfranco Veneto (Treviso), brutalmente massacrata e fatta a pezzi nel dicembre 2007, dal detenuto che, negli scorsi giorni, dal carcere Due Palazzi di Padova, ha avuto la possibilità, come riportano i quotidiani locali, di sostenere e superare gli esami di Stato.

DIPLOMATO IL KILLER DI IOLE TASSINARI. Michele Fusaro, 49 anni, falegname di Bassano del Grappa (Vicenza), sequestrò la sua vittima, di 42 anni, a scopo di estorsione. Pochi giorni più tardi, il corpo della donna venne ritrovato tagliato a pezzi nel garage del suo killer. L'uomo fu condannato a 30 anni di carcere, che ora sta scontando nella casa di reclusione di Padova. Qui gli è stata data la possibilità di studiare, con i professori dell'Itsct Einaudi-Gramsci. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fece a pezzi Iole Tassitani, il killer si diploma ragioniere dal carcere

PadovaOggi è in caricamento