rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Isabella imputata nel processo a carico del fratello:"Manca la prova certa della morte"

La segretaria di Albignasego, sparita nel gennaio 2016, è accusata di esercizio abusivo della professione di odontoiatra e di interruzione di pubblico servizio. Il corpo della donna non è mai stato trovato pertanto, per la giustizia, potrebbe non essere morta

Se una sentenza di primo grado condanna i fratelli Sorgato e la tabaccaia Manuela Cacco quali responsabili della morte di Isabella Noventa, per il giudice Daniele Marchiori, manca una prova certa, un certificato, che attesti la sua morte. Elemento che, come riportano i quotidiani locali, porterebbe alla chiusura del processo che vede la segretaria di Albignasego implicata nella vicenda che ha portato il fratello Paolo alla condanna per esercizio abusivo.

FINTO DENTISTA.

Prima della sua sparizione, Isabella Noventa era infatti stata accusata di esercizio abusivo della professione di odontoiatra e di interruzione di pubblico servizio. Secondo l'accusa, avrebbe trovato al fratello falso dentista, una rimessa ad Albignasego utilizzata come studio odontoiatrico abusivo. Fino a quando non sarà definitiva la sentenza sul suo omicidio, al giudice manca quindi una certificazione tale per cui non si debba procedere "per estinzione del reato in seguito a morte del reo". Il processo a suo carico è stato quindi rinviato.

CORPO MAI TROVATO.

L'unica cosa certa è che il corpo della donna non è mai stato trovato. La 55enne di Albignasego non ha mai avuto sepoltura, cosa che ha gettato nello sconforto la famiglia Noventa che più volte, tramite mamma Ofelia e il fratello Paolo, hanno chiesto invano che Freddy dicesse loro dove aveva gettato il corpo della donna. Inutili le ricerche lungo in Brenta che sono costate la vita anche al sub della polizia Rosario Sanarico. Nel settembre scorso gli inquirenti sono tornati a cercare il corpo della donna dietro la villetta di Freddy Sorgato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isabella imputata nel processo a carico del fratello:"Manca la prova certa della morte"

PadovaOggi è in caricamento